Troppo peso

crollare

Sosteniamo fino a mille per un tempo infinito. Un attimo in più e ci si ritrova crollati.

È normale, può capitare.

 

Settima poesia verticale, 32

Così come non possiamo
sostenere a lungo uno sguardo,
neppure possiamo sostenere a lungo l’allegria,
la spirale dell’amore,
la gratuità del pensiero,
la terra sospesa nel canto.

Non possiamo nemmeno sostenere a lungo
le proporzioni del silenzio
quando qualcosa lo visita.
E ancora meno
quando niente lo visita.

L’uomo non può sostenere a lungo l’uomo,
e neppure quello che non è umano.

E tuttavia può
sopportare il peso inesorabile
di ciò che non esiste.

Roberto Juarroz, da Settima poesia verticale, 1982

* ascoltando The band – The Weight
https://www.youtube.com/watch?time_continue=4&v=HmRDM7GyJXE   

Troppo pesoultima modifica: 2018-02-10T08:40:34+00:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento