Lullaby

lullaby

Una canzone-poesia per affrontare la notte che a volte è troppo lunga
(e dormire non è sempre facile).

 

Lullaby

Sleep, baby, sleep
The day’s on the run
The wind in the trees
Is talking in tongues

If your heart is torn
I don’t wonder why
If the night is long
Here’s my lullaby

Well the mouse ate the crumb
Then the cat ate the crust
Now they’ve fallen in love
They’re talking in tongues

If your heart is torn
I don’t wonder why
If the night is long
Here’s my lullaby

Sleep baby sleep
There’s a morning to come
The wind in the trees
they’re talking in tongues

If your heart is torn
I don’t wonder why
If the night is long
Here’s my lullaby

 
Ninna-nanna

Dormi, bambino, dormi
il giorno sta fuggendo
il vento tra gli alberi
parla una lingua sconosciuta

Se il tuo cuore è squarciato
non chiedo perché
se la notte è lunga
eccoti la mia ninna-nanna

Il topo ha mangiato la briciola
e poi il gatto ha mangiato la crosta
ora sono innamorati
e parlano una lingua sconosciuta

Se il tuo cuore è squarciato
non chiedo perché
se la notte è lunga
eccoti la mia ninna-nanna

Dormi, bambino, dormi
il giorno sta arrivando
il vento tra gli alberi
parla una lingua sconosciuta

Se il tuo cuore è squarciato
non chiedo perché
se la notte è lunga
eccoti la mia ninna-nanna

Leonard Cohen, dall’album “Old Ideas”, 2012

*ascoltando (ovviamente) Leonard Cohen – Lullaby
https://www.youtube.com/watch?v=18OUIM-4DMM

Lullabyultima modifica: 2019-02-10T23:18:42+01:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento