Viaggi a chilometro zero

betulla

Non è sempre necessario andare lontano
per vedere qualcosa che possa incantare.

Non ho misurato coi piedi le vie di Londra,
Non ho visto il Reno né il profondo Tamigi,
Non sono stato a Mosca, dove la terra sotto i piedi
È più sacra del cielo nella lontana Parigi.

Ma ho visto i semplici orecchini della betulla,
E ho visto la doratura delle querce secolari,
E nel libro dell’erba, sotto la copertina verde,
Ho trovato le formiche intente a un duro lavoro.

Ivan Volosjuk, in Poesia (Crocetti Editore), n. 346, Marzo 2019, “Ivan Volosjuk. Leggi Omero sul filobus”, a cura di Paolo Galvagni

*ascoltando Jethro Tull – Songs From The Wood https://www.youtube.com/watch?v=ZAkSIwaUaNc

 

Viaggi a chilometro zeroultima modifica: 2019-03-28T10:54:01+01:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento