Dire, fare… giocare?

buongiorno

 

Scacchi

Perché eravamo amici e, a volte, ci amavamo;
o forse per aggiungere un altro interesse
ai tanti che già ci impegnavano
decidemmo di giocare a giochi di strategia.

Collocammo un tavolo davanti a noi
con equità di pezzi e di valori
con possibilità di mosse.

Imparammo le regole, ne giurammo il rispetto
e cominciò la partita.

Siamo rimasti qui per un secolo, seduti, meditando
ferocemente
come sferrare il colpo finale che debelli
in modo inappellabile, e per sempre, l’altro.

°°°

Ajedrez

Porque éramos amigos y a ratos, nos
amábamos;
quizá para añadir otro interés
a los muchos que ya nos obligaban
decidimos jugar juegos de inteligencia.

Pusimos un tablero enfrente
equitativo en piezas, en valores,
en posibilidad de movimientos.

Aprendimos las reglas, les juramos respeto
y empezó la partida.

Henos aquí hace un siglo, sentados,
meditando encarnizadamente
como dar el zarpazo último que aniquile
de modo inapelable y, para siempre, al otros

Rosario Castellanos (Città del Messico, 1925 Tel Aviv, 1974), da Giochi di strategia – Antologia poetica, 1989

*ascoltando Amy Winehouse – Love Is A Losing Game https://www.youtube.com/watch?v=nMO5Ko_77Hk

Dire, fare… giocare?ultima modifica: 2019-10-23T08:41:42+02:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento