In silenzio

neve1All’improvviso la neve, silenziosa, ritorna
(un po’ come un ricordo che pensavi di aver perso
o come un rimpianto da cui speravi di essere guarito).

Neve sottile

Ieri notte è tornata sfiorando i monti, silenziosa
credo fosse un pensiero perso da lungo tempo
sommerso nelle profondità morte di una valle
l’ho vista con i miei occhi spingere il cancello del giardino
avanzare in punta di piedi timorosa, esitare
proseguire, lasciare infine una traccia
nel cuore dell’inverno

1996

Yang Mu (Taiwan, 1940), da Poesia n. 338 – giugno 2018, traduzione di Rosa Lombardi

*ascoltando Queen – A Winter’s Tale https://www.youtube.com/watch?time_continue=40&v=CjWQZBmJf6M&feature=emb_title

In silenzioultima modifica: 2020-01-08T19:44:45+01:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento