Via “Non sono nessuno”

radicchietta

Quanto mi piace questa poesia! E a  te?

 

Le strade sono
tutte di Mazzini, di Garibaldi,
son dei papi,
di quelli che scrivono,
che dan dei comandi, che fan la guerra.
E mai che ti capiti di vedere
via di uno che faceva i berretti
via di uno che stava sotto un ciliegio
via di uno che non ha fatto niente
perché andava a spasso
sopra una cavalla.
E pensare che il mondo
è fatto di gente come me
che mangia il radicchio
alla finestra
contenta di stare, d’estate,
a piedi nudi.

Nino Pedretti (Santarcangelo di Romagna,1923-1981), da  Al vòusi, 2007, Einaudi

*ascoltando Toquinho, Vinícius, Sergio Endrigo – La Casa  https://www.youtube.com/watch?v=yEgDJ5OlQzw (oggi va così!)

Via “Non sono nessuno”ultima modifica: 2020-07-03T17:08:14+02:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Via “Non sono nessuno”

Lascia un commento