Quei giorni così

pg

Quei giorni un po’ così (e tra questi, non so tu ma io di sicuro sì, metto anche i giorni del  famigerato “cosa fai di bello a…”  Capodanno, Pasquetta… Ferragosto e così via).

 

Che, delle volte,
ti senti proprio a pezzi.
Che tutti intorno,
hanno mille cose da fare:
riti, impegni, celebrazioni,
liturgie familiari, scadenze,
e tu te ne stai lì,
a chiederti: la forza, oggi,
dove la prendo.
Troppo occupato il mondo.
Pieno. Saturo.
Su tutto domina la dittatura
delle cose da fare,
del colpo più subdolo:
quello che in nome dell’esserci
ci nega l’essere.

Gianluigi Gherzi, da Ti aspetto nella mia casa a disordinare, Animamundi Edizioni, 2019

*ascoltando Peter Green – Slabo Day https://www.youtube.com/watch?v=INOVuZQsxKQ

Quei giorni cosìultima modifica: 2020-08-15T16:24:44+02:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento