Pericolo di crollo

y

(Un crollo non è mai così improvviso come può sembrare)

 

Le frasi non compiute restano ruderi.
C’è un intero paese in pericolo di crollo che stai sostenendo in te.
Sai il dolore di ogni tegola, di ogni mattone che cade.
Un tonfo sordo nella radura del petto.
Ci vorrebbe l’amore costante di qualcuno, il suo lavorare quieto che risuona nelle profondità del bosco.
Tu che finalmente ritorni.
Disfi la valigia, ti scordi di partire.

Franca Mancinelli, da Poeti e prosatori alla corte dell’Es, a cura di Giancarlo Stoccoro, AnimaMundi Edizioni

*ascoltando Gianmaria Testa – Polvere di gesso https://www.youtube.com/watch?v=1KONfCArFKk

Pericolo di crolloultima modifica: 2020-08-28T14:42:23+02:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento