Chi leggerà?

quentin blake matilda at thirty

Quentin Blake, “Matilda at thirty”

Scrivi anche tu (o vorresti cominciare a scrivere)?
Hai già in mente il tuo lettore ideale?

Scegliendo un lettore

Per prima cosa, mi piacerebbe che fosse bella,
e camminasse con grazia sulla mia poesia
nel momento più solitario di un pomeriggio,
i capelli ancora umidi sul collo, lavati
da poco. Dovrebbe indossare
un impermeabile, vecchio, un po’ sporco
perché non ha abbastanza soldi per la lavanderia.
Tirerà fuori gli occhiali, e lì,
nella libreria, sfoglierà
le mie poesie, poi metterà di nuovo il libro
sullo scaffale. E si dirà:
“A quel prezzo, posso far lavare
il mio impermeabile alla tintoria.” E lo farà.

***

Selecting a reader

First, I would have her be beautiful,
and walking carefully up on my poetry
at the loneliest moment of an afternoon,
her hair still damp at the neck
from washing it. She should be wearing
a raincoat, an old one, dirty
from not having money enough for the cleaners.
She will take out her glasses, and there
in the bookstore, she will thumb
over my poems, then put the book back
up on its shelf. She will say to herself,
“For that kind of money, I can get
my raincoat cleaned.” And she will

Ted Kooser (Ames, Iowa 1939), da Sure Signs, 1980, University of Pittsburgh Press

Chi leggerà?ultima modifica: 2020-12-26T17:44:06+01:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento