Qualcosa da guardare

 

stelle acq

Le guardi mai le stelle?

 

Troppo poco tempo speso
per la contemplazione delle stelle.
Non parlo di telescopi,
parlo di un abbaino
in una notte come tante
senza nuvole.
Del ritorno a casa
a un’ora tarda,
guardando solo di sfuggita,
la chiave già nella toppa.
Non mi pento
di quello che non so.
Mi pento
dell’uso sciatto
dei miei occhi.

Ranier Malkowski (Berlino, 1939-2003), da  Die Herkunft der Uhren. Gedichte, traduzione di Anna Maria Curci

.

Qualcosa da guardareultima modifica: 2020-12-30T18:00:26+01:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento