La nostra parte di mondo

nebbia6

 

La nostra parte di mondo

È nebbia, dallʼalto,
solo nebbia di oggetti
rincorsi
afferrati
(non) consumati
gettati,
pulviscolo  denso
di raffinati inganni
signorili insensatezze
prestigiose bugie
irrinunciabili desolazioni
lussuosi abbandoni
modernissime solitudini.
È nebbia, dallʼalto,
triste sudore di inutili fatiche.

©Irene Marchi 2015, tratta da Fiori, mine e alcune domande, Sillabe di Sale Editore