P di Paura

ho paura

La psicologia ci spiega che la paura è una delle emozioni primarie, comune sia alla specie umana, sia a molte specie animali: è  guidata dall’istinto e ha come obiettivo la sopravvivenza dell’individuo in una situazione di ipotetico pericolo. La vita, più semplicemente, ci spiega che la paura ci paralizza. Tu che paure hai (se ne hai)?

Paura

Nel mio cuor dubitoso
sento bene una voce che mi dice:
“Veramente potresti essere felice.”

Lo potrei, ma non oso.

Umberto Saba, da Almanacco dello specchio, n.2, Mondadori, 1973

 

Paura seconda

Niente ha di spavento
la voce che chiama me
proprio me
dalla strada sotto casa
in un’ora di notte:
è un breve risveglio di vento,
una pioggia fuggiasca.
Nel dire il mio nome non enumera
i miei torti, non mi rinfaccia il passato
Con dolcezza (Vittorio,
Vittorio) mi disarma, arma
contro me stesso me. 

Vittorio Sereni, da Stella Variabile

 

Viceversa (Ho paura di vederti)

Ho paura di vederti
necessità di vederti
speranza di vederti
sgomento di vederti
ho voglia di trovarti
preoccupazione di trovarti
certezza di trovarti
poveri dubbi di trovarti
ho urgenza di udirti
allegria di udirti
augurio di udirti
e timore di udirti
cioè
riassumendo
sono fottuto
e raggiante
forse più il primo
che il secondo
ed anche
viceversa.

Mario Benedetti (Mario Orlando Hamlet Hardy Brenno Benedetti-Farugia,  Paso de los Toros, 14 settembre 1920 – Montevideo, 17 maggio 2009), da Inventario, traduzione di Martha Canfield

* ascoltando: Iron Maiden – Fear Of The Dark https://www.youtube.com/watch?v=ZtO687uyKVw
Elisa – Eppure sentire https://www.youtube.com/watch?v=1ft-f2BYpf8
Peter Gabriel – Mother of Violence https://www.youtube.com/watch?v=QZ-bq4E2AKc;

P di Pauraultima modifica: 2017-11-18T14:57:42+00:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento