Una sensazione

ciao buona fortuna

Un (bel) proposito per la prossima estate.

Sensazione

Le sere turchine d’estate andrò nei sentieri,
Punzecchiato dal grano, calpestando erba fina:
Sentirò, trasognato, quella frescura ai piedi,
E lascerò che il vento m’inondi il capo nudo.

Non dirò niente, non penserò niente: ma
L’amore infinito mi salirà nell’anima,
E andrò lontano, più lontano, come uno zingaro
Nella Natura – felice come con una donna.

Artur Rimbaud, da The love book – Le più belle poesie d’amore, Mondadori, 2012, a cura di G. Casati

*ascoltando David Gilmour – Coming Back to Life  (live in Pompei 2016) https://www.youtube.com/watch?v=XAeqBJ7WGa4

Una sensazioneultima modifica: 2019-02-08T21:40:06+01:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento