O di orgoglio

Illustrazione di C.E. Brock, dall'edizione del 1895 di Pride and Prejudige

“Mr Darcy”, illustrazione di C.E. Brock, dall’edizione del 1895 di Orgoglio e pregiudizio (Jane Austin)

Orgoglio: fa più danno se è troppo o se è troppo poco?

 

Orgoglio

Non ho tempo di dare a tutti prova
delle mie grandi, insolite virtù,
chi ha occhi per vedere, veda.
Altrimenti, avrò occhi ignoti ai più.

C’è chi, incontrandomi, ha detto:
«Benvenuta nella mia vita, meraviglia!».
C’è chi di dirlo non aveva voglia
e sono andata via, verso le vette.

Il tempo è ratto. Mi resta qualche dono
di pregio – e cerco sotto le stelle destinatari.
Forse li cercherò invano;
e come i faraoni mi seppellirò
con i miei averi.

Nina Cassian (Galati, Romania, 1924 – 2014), da C’è modo e modo di sparire, Adelphi Edizioni, 2013, traduzione di Anita Natascia Bernacchia e Ottavio Fatica

 

*ascoltando Ramones – Swallow My Pride https://www.youtube.com/watch?time_continue=3&v=TnrNV_7qc5M&feature=emb_title

(per altre lettere dell’alfabeto: https://lapoesianonsimangia.myblog.it/category/alfabeto/)

O di orgoglioultima modifica: 2020-09-17T19:26:26+02:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento