La strana coppia

betty

Tu sei più per gli opposti si attraggono o per chi si somiglia si piglia?
O forse per un insieme delle due cose… o per nessuna delle due?

Lontani era un tormento
vicini ancora peggio.
Per chi commenti comodo
assiso sopra un seggio
dovrebbe essere facile
trovare una ragione:
perché cotanto amore
fu un tonfo? un’illusione?

Botanico il motivo.
Essendo lei una noce
e lui come un’oliva,
dove una aveva l’osso,
quell’altro polpa viva.

Franco Marcoaldi, da Amore non Amore – Cento poesie
La nave di Teseo Editore, 2009

*ascoltando Vinicio Capossela – Che coss’è l’amor https://www.youtube.com/watch?v=OWwqSj_VULQ

La strana coppiaultima modifica: 2020-07-17T13:02:07+02:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento