Cinquanta (mila) sfumature di (quasi) tutto

sfumature

Sei mai stato etichettat* con leggerezza? Hai mai dovuto spiegare le sfumature a chi vedeva tutto bianco o tutto nero?
Un sano giro nelle scarpe degli altri è forse quello che servirebbe a tutti (compresi i presenti, ovviamente): perché nessuno sa veramente quello che un’altra persona può aver vissuto o sofferto.

Nemmeno

Non lo sa nessuno
nessuno

né il fiume
né la strada
né il tempo
né la spia
né il potente
né il mendicante
né il giudice
né il contadino
né il papa
non lo sa nessuno
nessuno
nemmeno io.

***

Tampoco

Nadie lo sabe
nadie

ni el río
ni la calle
ni el tiempo
ni el espía
ni el poder
ni el mendigo
ni el juez
ni el labriego
ni el papa
nadie lo sabe
nadie
yo tampoco

Mario Benedetti (Uruguay, 1920-2009), da Remontar la noche (in Inventario tres – Poesía 1995-2002), Colección Visor de Poesía

♥ ascoltando Jarabe De Palo – Depende https://www.youtube.com/watch?v=GtujUCURgtM

Cinquanta (mila) sfumature di (quasi) tuttoultima modifica: 2021-06-09T18:28:12+02:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento