Al tre!

peluche

Facciamo un gioco: al tre ognuno esce dalla gabbietta in cui si è chiuso tanto tempo fa.

Uno…  due… due-e-mezzo… tre… via!

Chi vince?

Vince chiunque riesca a partecipare.

Lo zoo

Uno decide di essere pesce
e allora si mette nella gabbia dei pesci
e c’è acqua e gli sembra di essere sempre feto
e che nessuno fa male a nessuno
e se il pesce grande mangia quello piccolo
nessuno grida di dolore
e l’importante per lui è non farsi sentire
 

Uno decide di essere serpente
e allora si mette nella gabbia dei serpenti
e sa che morderà quando si sentirà in pericolo
e non gli importa se non gli volevano fare niente
lui ha deciso per proteggersi di avvelenare
 

Uno decide di essere gatto
e allora si mette nella gabbia dei gatti
e gli fa credere che lui non è di nessuno
e sta nelle loro gabbie
e mangia il loro cibo
ma ha deciso di credere che lui non è di nessuno
 

Uno decide di essere orso di peluches
e allora si mette nella gabbia degli orsi di peluches
e qualcuno cerca di spiegargli che l’orso di peluches
non è un animale
ma a lui non importa del sangue nelle vene
ha deciso di essere tenero e carino
 

Uno decide di essere farfalla
e allora si mette nella gabbia delle farfalle
e quelle che muoiono dice che dormono
ha deciso di avere dei bei colori e non sapere
 

Uno decide di non decidere nulla
e allora si mette nelle gabbie un po’ dove gli capita
e gli dicono sei cigno, sei pipistrello, sei pachiderma, sei rana
uno perfino gli dice ippogrifo, bigfoot, unicorno
e a lui non importa di sapere cos’è
ha deciso di non scegliere
Uno decide che non saprà mai decidere
e allora si mette nelle gabbie dei camaleonti
e gli dicono marrone, verde, rosa
e gli dicono cambia tutto ma non cambia niente
ma a lui non importa
ha deciso che non sa scegliere
 

Uno decide di essere un uomo
e allora li libera tutti
anche quelli che gli fanno paura
li libera tutti

Alessandra Racca, da L’amore non si cura con la citrosodina, Neo Edizioni, 2013

♣ ascoltando The Tokens – The Lion Sleeps Tonight https://www.youtube.com/watch?v=OQlByoPdG6c

 

Al tre!ultima modifica: 2021-07-28T19:50:50+02:00da irenesettanta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento