Il lupo che non perde il vizio, la gatta senza zampino e i loro fratelli

miaojpg

Secondo te i proverbi sono vera saggezza o poco più di luoghi comuni?

Epigramma contro i proverbi

Odio proverbi e massime barbuti
e pieni di sussiego. – Acqua passata –
l’uno dice – non macina più.
E l’altro: – Tanto va la gatta al lardo –
avverte – che ci lascia lo zampino.
Chi pensò cose come queste certo
comperava e vendeva. Mercatori
erano, gente concreta, terrestri.
Ma a me non passa e in quanto al lardo,
ohibò,
mi rivolta lo stomaco.

novembre 1965

Daria Menicanti (Piacenza, 1914 – 1995), da Un nero d’ombra, Arnoldo Mondadori Editore, 1969

*ascoltando Irene Grandi – Colpa del lupo https://www.youtube.com/watch?v=2f1K1fCJHYE

“Take it easy!” (Sì, vabbe’…)

 palloncino

Essere un po’ ironici e leggeri… che bello! E magari imparare a ridere di noi stessi (per sorridere anche quando sono gli  altri a ridere di noi).
Io non sono un poeta, ma vorrei tanto essere un palloncino.

Poeta

In giro me ne vado come un cirro
silenzioso color ombra. Mi piace
stare alto sui tetti a galleggiare
guardando. Io mi sento il palloncino
fuggito dal suo grappolo: una cosa
ironica leggera e all’apparenza
felice.

Daria Menicanti (1914-1995), da Poesie per un passante, Mondadori, 1978

*ascoltando Eagles  – Take It Easy https://www.youtube.com/watch?v=LfeNhwnO8hw