Chi muove gli ingranaggi?

ingranaggi

(Spero di sbagliarmi)

Money

più dei grandi consigli non richiesti
e del cambio degli armadi,
più delle cene della classe
delle tasse, dei pomeriggi persi
dimenticati dentro a un centro
commerciale, più della mia tenace
insicurezza, HO PAURA – confesso –
della sorridente indifferenza
così sicura, lei,  nei portafogli
e nei grafici svelti del profitto

sì, di questo ho paura: del motore
del mondo – che no, non è l’amore

©IreneMarchi2021

⇒ ascoltando Pink Floyd – Money https://www.youtube.com/watch?v=-0kcet4aPpQ

Più luce

sunsunsun

(Più luce fuori e possibilmente anche dentro. Buona estate!)

 

21 giugno

e  almeno ­ oggi
che il sole avrà più tempo
per guardarci negli occhi
facciamo i bravi e sputiamo pensieri
di un buio meno buio
facciamo che stanotte brilliamo
come quelle stelle
che si attaccano al soffitto
(sì dai, le vendono all’Ikea)

 poi, domani,
 proviamo a rifarlo

©IreneMarchi2021

 

♣ ascoltando Bert Jansch, John Renbourn – First Light https://www.youtube.com/watch?v=f_2KENWVwIw

Com’era vestita?

no violenza di genere

(“Sì, ma com’era vestita?”
Smettiamola di fare questa orribile domanda!)

Speriamo

che sia femmina speriamo, che possa
amare chi vuole e non per forza
chi la vuole – o chi le impongono
tradizioni? religioni? prigioni? –
ancora speriamo che sia femmina
e abbia mille sorelle speriamo
mai pianga per esser nata femmina
speriamo possa dire anche un no
senza essere ammazzata e ,
senza che le venga detto puttana,
hai detto sì! – ed essere ammazzata

speriamo possa vestirsi di rosso
di giallo di nero, poi corta lunga
stretta grassa magra e madre o non
madre da sola o forse no – insomma,
più o meno come è consentito
a un maschio – e magari speriamo
non le venga mai chiesto com’eri vestita?

speriamo, sì, che fin dal primo giorno
le insegnino anche ad amarsi

©IreneMarchi2021

Cose che si imparano (2)

 miaoouuuuoooouuu

Imparare
 
Saper andare via
è un’arte
che s’impara col tempo
oppure devi essere un gatto:
con un balzo

– elegantissimo e muto –

torni a essere randagio.

Irene Marchi, da L’uso delle parole e delle nuvole, Cicorivolta Editore, 2020
 

♦ ascoltando Mina – Non gioco più https://www.youtube.com/watch?v=X6Ke4XriXTQ

(Le cose che si imparano – parte prima sono qui:https://lapoesianonsimangia.myblog.it/2021/06/14/cose-che-si-imparano/)

Ciliegie e mirtilli

wooooow

Ciliegie e mirtilli. Una cassetta di ciliegie e mirtilli talmente belli e buoni! Roba da impazzire: non sapevo se  dipingerli, fotografarli,  farci un dolce o mangiarli (alla fine  ho fatto tutte queste cose). Poi ho cercato una musica adeguata, che evocasse la giusta magia. Che dici, può andare bene?

Folletti e ortiche

Orecchini di ciliegie e collane
blu di mirtilli
tra i capelli le fragole selvatiche
e i graffi alle caviglie – ortiche o folletti? –
ti bacio
ho quindici anni, poi mi volto
e tu
non ci sei più?
Era solo un sogno, stupida che sei.

Ma allora perché ho le mani tutte viola?

©IreneMarchi 2021

***

(…) Rinverdite a primavera, fatevi gialli e maturi in autunno.
Dissetatevi dell’influsso di ogni stagione come da una fiala, un’autentica panacea di tutti i mali confezionata su misura per voi. Sorseggiate i vini imbottigliati dalla Natura, quelli conservati non in un otre di capra o maiale, ma racchiusi nelle bucce di migliaia di deliziose bacche (…).

Henry D. Thoreau,  da Mirtilli, o L’importanza delle piccole cose, Lindau, 2018, traduzione di Vincenzo Perna

♣ ascoltando John Martyn – Fairy Tale Lullaby https://www.youtube.com/watch?v=wUIdRErFk1Y

fragole selvatiche

Oggi shopping

vestito aria2

Il tuo guardaroba ha un particolare filo conduttore?
Ti rispecchia pienamente?

Di cotone leggero

vorrei quell’abito lì, in vetrina
quello con i piccoli fiori rossi
sì sì, proprio quello e non importa
se non è della mia taglia (sa, non può
essere tutto perfetto). Lo voglio
per l’azzurro della tela
così simile alla luce
della mattina
e per quei petali carminio
così simili a noi
tutti, che in quella luce
ci perdiamo ogni giorno

©IreneMarchi2021

ascoltando Donovan – Wear Your Love Like Heaven https://www.youtube.com/watch?v=6bmruh9tKxM

Cerimonie

cerimonieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeetjpg

Cerimoniosi ma bugiardi: siamo così?

 

Dress code

gli abiti da cerimonia,
non ne ho mai capito il perché
nemmeno della cerimonia, a dire il vero,
quella che si fa mentendo con un sorriso elegante
quella che mi dica signora come sta, si accomodi, cosa desidera,
che eleganza, mi stia bene e torni a trovarci
 
saremo anche elegantemente sorridenti ma è molto più forte
– troppe volte – quel mors tua vita mea
che ci scorre dietro il sipario degli occhi

©IreneMarchi2021

♣ ascoltando  ZZ Top  – Sharp Dressed Man https://www.youtube.com/watch?v=Pn2-b_opVTo

Basta domande

stopthequestions

Le risposte arrivano quando non le cerchi?

Solo alle fragole

A tutte le domande che senza tempo
hanno tormentato le mie mani
– e smetterò mai di mordicchiarmi le unghie?
è una domanda, un’altra – ho cercato
di sovrapporre una risposta: ho chiesto
a tutti e ho chiesto  alle nuvole
ai libri alle foglie, ho chiesto e ho chiesto. 
Ho invocato risposte, ma risposte
non ho mai avute. Solo alle fragole,
un giorno di stanchezza, ho concesso
la facoltà di non rispondere,
anzi di più: non ho proprio chiesto nulla.
È stato allora che qualcosa ho capito.

©IreneMarchi 2021

♥ ascoltando  The Beatles – Strawberry Fields Forever https://www.youtube.com/watch?v=HtUH9z_Oey8

L’eredità

 

fioriprato

C’è ricchezza e ricchezza.

L’eredità

Sono ricca
di una ricchezza piccola
ma così grande
che non mi sta nella borsa
non mi sta nelle scarpe
mi muove i capelli
e mi solleva i pensieri.
Non ho lavorato tanto:
quello che mi ha reso ricca
è un’eredità della nonna

mi ha insegnato, ridendo,
a cogliere i fiori di campo

©IreneMarchi2021

♣ ascoltando Ezio Bosso – Pines and Flowers – Symphony No. 2, Under Trees’ Voiceshttps://www.youtube.com/watch?v=EWWhXpdPg0c

Pioverà?

pioverà

Piove?

Lascia piovere.

 

Pioverà?
 
sono stanca
di aggiustare ombrelli coprirmi
i capelli ragionare i passi
per salvare due scarpe e correre
volendo invece andare piano
sono stanca di scrutare il cielo
limando movimenti e pensieri

sono stanca

sai che ti dico? se domani piove
farò finta di essere un fiore

©IreneMarchi2021

♣ ascoltando B.J. Thomas –  Raindrops Keep Falling on my Head