Forse il silenzio

gdby

“Forse il silenzio è l’unica saggezza dell’amore“ scrive il poeta
(ma davvero ci può essere qualcosa di saggio nell’amore?).

Poesie di circostanza per dire l’amore
e anche poesie trascendentali per dire l’amore:
vano tentativo della lettera quello di fare la cronaca dell’istinto sicuro,
tentativo vano quello di dire l’amore.
Questo felice sproposito non sarà mai raggiunto dall’ebbrezza della parola
né dallo scomposto presagio di un poeta.
Forse il silenzio è l’unica saggezza dell’amore
e dirlo è la sua più sciocca follia.

°°°

Poemas de circunstancia para decir el amor
y también poemas trascendentales para decir el amor:
vano intento de la letra hacer la crónica del instinto certero,
vano intento decir el amor.
Este feliz disparate nunca será alcanzado por la ebriedad de la palabra
o el desquiciado barrunto de poeta.
Acaso el silencio sea la única cordura del amor
y decirlo su locura más tonta.

Darío Jaramillo Agudelo, (Santa Rosa de Osos, Colombia, 1947), da  Poemas de amor, traduzione di Martha Canfield

* ascoltando  The Jeff Beck Group – Beck’s Bolero https://www.youtube.com/watch?v=nmO0OZC6Ifk

(Ancora sulla saggezza: https://lapoesianonsimangia.myblog.it/2019/05/20/piu-o-meno-saggi/)

Non regalare poesie

non poesie

 

Non regalare poesie

Leggile, le poesie, ti fanno bene
sono come vitamine
come una carezza al gatto
come il primo gelato ad aprile
 
leggile – scrivile, se ti scappano –
ma non regalare poesie: sarai preso per matto,
Belle! – ti diranno, bene che vada,
e capirai che non le hanno lette
 
perciò leggile, le poesie, ti fanno bene,
ma regala caramelle.

©IreneMarchi – 2018

*asoltando Joe Satriani – Ten Words https://www.youtube.com/watch?v=tyHfkYJb7lA